Confraternitaimmacolata


Vai ai contenuti

ARCHIVIO 2

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Itinerario di Venerdi Santo 29\03\2024

L'itinerario per la visita agli altari della Reposizione per il prossimo Venerdì Santo sarà il seguente:
Cimitero,
San Maria di Castellabate,
San Marco,
Cannicchio o Pollica,
Acciaroli,
Montecorice,
Agnone,
Ortodonico,
Socia,
Fornelli.
Raduno alle ore 08,30. Partenza alle ore 9,00.
N.B.:Si raccomanda di essere puntuali.
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
A tutti i Confratelli
LL.SS.

A Don Giovanni Cairone
padre spirituale



Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 2/03/2024 alle ore 19,00, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Itinerario del prossimo Venerdì Santo;
3. Partecipazione al ritiro quaresimale a Perito ;
4. Prove di canto;
5. Varie ed eventuali.

Fornelli, 25-02-2024

Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
A tutti i Confratelli
LL.SS.

A Don Massimo Volpe
padre spirituale


Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per giovedì 04/01/2024 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2024: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2023;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2023;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2024;
7. Costituzione gruppi di lavoro ( sito,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Varie ed eventuali.

Fornelli, 28-12-2023

Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

DIOCESI DI VALL0 DELLA LUCANIA
B.V. IMMACOLATA
CONCEZIONE
Parrocchia “SS. Salvatore di Socia”
Festeggiamenti in onore della
“Madre di misericordia e di speranza, ottieni
per gli uomini e le donne del terzo millennio il
dono prezioso della pace: pace nei cuori e nelle
famiglie, nelle comunità e fra i popoli; pace
soprattutto per quelle nazioni dove si continua
ogni giorno a combattere e a morire”.
(Giovanni Paolo II)
PROGRAMMA RELIGIOSO
Da Martedì 05 a Giovedì 07 dicembre
Ore 17:00 S. Novena e Santa Messa.
Venerdì 08 Dicembre (Festa)
Ore 09.00 -Benedizione del pane;
Ore 11.00- Santa Messa;
Ore 15.30 - Arrivo del concerto bandistico
“ A. Marrocco-M°. C. Maiuri” di San Mauro Cilento;
Ore 16.30 - Solenne celebrazione Eucaristica
e al termine processione per le vie del paese accompagnata
della banda musicale di San Mauro Cilento
e dalla Confraternita “B.V. Immacolata Concezione”.
A conclusione si terrà il tradizionale spettacolo
dei fuochi d’artificio a cura della
ditta Migliorino di Stella Cilento
e l’estrazione dei premi della lotteria di beneficenza.
Il Parroco
Don Massimo Volpe
Unitamente ai collaboratori parrocchiali
xxxxxxxxxxxxx

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per martedì 03/01/2023 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2023: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2022;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2022;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2023;
7. Costituzione gruppi di lavoro( sito,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Varie ed eventuali.

Fornelli, 27-12-20
Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxx
Iscritti 2022

1 ALLIEGRO AMEDEO
2 ARDOVINO ANDREA
3 ARDOVINO MAURIZIO
4 ARDOVINO MICHELE
5 AMORESANO ALFREDO DI G.
6 AMORESANO GIUSEPPE DI A.
7 AMORESANO MASSIMO
8 BRUNO VINCENZO di Ant.
9 BRUNO ANTONIO fu V.
10 BRUNO LUCA
11 BRUNO ANTONIO fu Raff.
12 BRUNO RAFFAELE fu V.
13 CHIARIELLO DANTE
14 D'AGRESTI ANTONIO
15 D'AGRESTI GERARDO
16 DELLA PEPA ANTONIO
17 DELLA PEPA FERNANDO
18 DELLA PEPA FIORENTINO
19 DELLA PEPA GIUSEPPE fu A.
20 DELLA PEPA GIUSEPPE di FER.
21 DELLA PEPA ORAZIOPAOLO
22 DELLA PEPA SALVATORE DI FIO.
23 DE VITA GIANCARLO
24 DE VITA GIANMATTIA
25 DI PAOLA ANGELO
26 DI PAOLA CRISTIAN DI F.
27 DI PAOLA CRISTIAN di ANG.
28 DI PAOLA FABRIZIO
29 DI PAOLA NICOLA
30 GALLO ANTONIO DI GIAN.
31 GALLO EROS
32 GALLO GIANFRANCO
33 GALLO RUGGERO
34 GALLO SIMONE DI GIAN.
35 GRECO DOMENICO DI M.
36 GRECO MARIO
37 GRECO TOMMASO
38 LAMANNA ANDREA
39 LAMANNA ANGELO di GRAZ.
40 LAMANNA ANGELO DI PAS.
41 LAMANNA ANTONIO
42 LAMANNA CARLO
43 LAMANNA CARLO DI GRAZ.
44 LAMANNA EGIDIO
45 LAMANNA ENRICO
46 LAMANNA GERARDO
47 LAMANNA GRAZIANO
48 LAMANNA PASQUALE
49 LAMANNA VITTORIO
50 LANDULFO ALBERTO
51 LANDULFO CARLO
52 LANDULFO GIUSEPPE DI C.
53 LANDULFO GIUSEPPE di ALB.
54 LEMBO ANTONIO
55 LEMBO FRANCESCO
56 MARTINO ANTONIO
67 MARTINO FRANCESCO di Ant.
58 MARTINO PANTALEO
59 MAZZARELLA FLORIANO
60 MAZZARELLA GERARDO
61 MAZZARELLA VINCENZO
62 NASTRO GIUSEPPE
63 NASTRO GERARDO PIETRO
64 ORRASI LIBERATO
65 PASCA PIERFRANCESCO
66 RIPOLI ANTONIO
67 RIPOLI SIMONE
68 RUSSO FRANCESCO
69 SALVATI GIUSEPPE
70 SANTORO ANTONIO
71 SANTORO FRANCESCO PAOLO di ANT.
72 SANTORO PAOLO ANTONIO di LUC.
73 SANTORO PAOLO PIO di NIC.
74 SANTORO SIMONE
75 SANTORO PAOLO
76 SANTORO NICOLA DI LUC.
77 SANTORO NICOLA SENIOR
78 SANTORO LUCIANO
79 SCELZA FRANCESCO PANTALEO
80 VASSALLO GERARDO

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Lotteria Sant'Antonio 2022

Biglietti vincenti:

1) premio-Statuetta- n.141;

2)premio-Friggitrice ad aria- n.264;

3)premio-prosciutto crudo nazionale-n.142;

4)premio-caciocavallo gigante-n.369;

5)premio-buono per due persone all'approdo Thalasso spa-n.302.

I premi sono stati già ritirati. I vincitori erano presenti al sorteggio.
Il comitato ringrazia tutti coloro che hanno partecipato.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
xxxxxxxxxxxxxxxx
VERBALE del 3\01\2022
(Elezione del Governo della confraternita)

Il giorno 3 gennaio dell'anno 2022, alle ore 18,30, nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, si è riunita, in Assemblea Generale Ordinaria, la Confraternita della "B.V. Immacolata Concezione" per eleggere il Governo della confraternita per il triennio 2022-2024.
Presiede l'assemblea il priore Fernando Della Pepa e verbalizza il segretario f.f.Giuseppe Amoresano..
Sono presenti i seguenti confratelli: Amoresano Giuseppe, Amoresano Alfredo, Della Pepa Fernando, Lamanna Gerardo, Landulfo Carlo, Lembo Antonio, Lembo Francesco, Santoro Antonio,Santoro Paolo, Santoro Simone.
L'assemblea, considerato l'esiguo numero dei partecipanti anche a causa del Covid 19, dopo ampia e pacata discussione, delibera all'unanimità di confermare per il triennio2022-2024 tutto il precedente governo.
Pertanto il Governo della confraternita è così composto:
Priore: Della Pepa Fernando;
Vice priore: Lamanna Gerardo;
Assistente: Amoresano Giuseppe;
Cassiere: Lembo Francesco;
Segrtetario: Landulfo Alberto;
Cerimonieri: Mazzarella Floriano, Mazzarella Gerardo, Mazzarella Vincenzo e Russo Francesco.
Il presente verbale, sottoscritto dal priore e dal segretario, verrà inviato, per WhatsApp , a Don Pasquale Gargione, delegato alle confraternite.

Fornelli,03\01\2022.

Il segretario f.f.
Giuseppe Amoresano

Il priore
Della pepa Fernando




xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Itinerario di Venerdi Santo 15\04\2022

L'itinerario per la visita agli altari della Reposizione per il prossimo Venerdì Santo sarà il seguente:
Cimitero
Montecorice,
Agnone,
Ortodonico,
Socia,
Fornelli.
Raduno alle ore 14,00. Partenza alle ore 15,00.
N.B.:Si raccomanda di essere puntuali. Il trasferimento avverrà con mezzi propri.
Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 2/04/2022 alle ore 19,00, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare il seguente argomento posto all'ordine del giorno:
1. Venerdì Santo: provvedimenti (Uscire o non uscire);
2. Varie ed eventuali.

N.B.: L'Assemblea è legale qualunque sia il numero degli intervenuti (art.8 dello statuto) e la decisione sarà rispettata.
Fornelli, 27-03-2022
Il Priore
Fernando Della Pepa



xxxxxxxxxxxxxxxxxx

VERBALE n.66 del 5\01\2021
Il giorno 5 gennaio dell'anno 2021, alle ore 19,00, su piattaforma online a causa delle restrizioni per il Covid19, si è riunito il Consiglio Direttivo della Confraternita " B.V. Immacolata Concezione" per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1. Iscrizione confratelli e soci: provvedimenti;
2. Elezioni governo della Confraternita: provvedimenti;
3. Anno dedicato a San Giuseppe;
4. Richiesta contributo.
Presiede la riunione online il priore Fernando Della Pepa e verbalizza il segretario Landulfo Alberto.
Sono presenti i seguenti membri del C.D.: Amoresano Giuseppe, Della Pepa Fernando, Lamanna Gerardo, Landulfo Alberto, Lembo Francesco, Mazzarella Gerardo, Russo Francesco.(7).
Si passa quindi a trattare gli argomenti all'ordine del giorno.
1) Iscrizione confratelli e soci: provvedimenti;
Il priore, poiché le iscrizioni dei confratelli e dei soci ( con la consegna dei panini) previste per il giorno dell'Immacolata non si sono potute effettuare per le restrizioni del Covid19, propone di farle il 19 marzo ( San Giuseppe) . I componenti del Consiglio Direttivo approvano all'unanimità.
2) Elezioni del Governo.
Il priore, sempre a causa del Covid 19, essendo in zona rossa che vieta ogni spostamento, invita i componenti del Consiglio direttivo ad esprimere la propria opinione su quando fissare la data per il rinnovo del Governo della confraternita in scadenza. Dopo breve discussione il Consiglio Direttivo delibera di rinviare le elezioni del governo a non appena si sarà risolto il problema della pandemia. Nella stessa occasione si terrà anche l'Assemblea Ordinaria per l'approvazione del bilancio.
3) Anno dedicato a San Giuseppe.
Il priore , considerato che il Papa ha indetto l' anno dedicato a San Giuseppe (dall'8 dicembre 2020- all'8 dicembre2021), propone di nominare un gruppo di lavoro per organizzare l'evento. Il Consiglio Direttivo da mandato al priore di consultare i confratelli che ne vogliano far parte, non appena sarà finita la pandemia.
4) Richiesta di contributo.
Il priore porta a conoscenza del Consiglio Direttivo che è pervenuta, da parte del confratello Gallo Ruggiero collaboratore del Parroco per il "restauro della chiesa di Sant'Antonio di Zoppi", una richiesta di contributo. Il Consiglio Direttivo, su proposta del priore, delibera di elargire un contributo di €.1.000,00 (euro mille) ad inizio lavori.
Esauriti gli argomenti posti all'ordine del giorno, la seduta è sciolta alle ore 19,30. Fornelli,05/01/2021.
Il segretario Alberto Landulfo . Il priore Fernando Della Pepa



xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per lunedi 03/01/2022 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2022: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2020 e 2021;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2020 e 2021;
5. Elezione del Governo;
6. Vari ed eventuali.
Si ricorda che, relativamente all'elezione del governo, hanno diritto al voto tutti i confratelli che abbiano compiuto il 16° anno di età, siano iscritti almeno da un anno e siano in regola con le altre norme dello statuto (Art. 9).

Fornelli, 26-12-2021
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Festa dell'IMMACOLATA 2021


Programma Religioso
Dall' 6 Dicembre al 7 Dicembre:
Santa Novena dell'Immacolata alle ore 16,30
8 Dicembre
Solennità dell'Immacolata
Ore 11,00 Santa Messa
Ore 17,30 Santa Messa

Ricordo ai confratelli che dall'8\12 al 25\12\2021 si rinnova l'iscrizione alla confraternita. Anche quest'anno è di €.5,00. I fuori sede, impossibilitati ad essere presenti, potranno incaricare un familiare o comunicare al priore l'adesione che poi formalizzeranno il prima possibile .
Le iscrizioni dei Soci ( con i panini), causa Covid 19 , sono rinviate a data da stabilirsi.

Il priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Il Papa indice l'Anno di San Giuseppe: "Il mondo ha bisogno di padri"

Il Papa ha indetto un Anno speciale di San Giuseppe, nel giorno in cui ricorrono i 150 anni del Decreto Quemadmodum Deus, con il quale il Beato Pio IX dichiarò San Giuseppe Patrono della Chiesa Cattolica. "Al fine di perpetuare l'affidamento di tutta la Chiesa al potentissimo patrocinio del Custode di Gesù, Papa Francesco - si legge nel decreto del Vaticano pubblicato oggi - ha stabilito che, dalla data odierna, anniversario del Decreto di proclamazione nonché giorno sacro alla Beata Vergine Immacolata e Sposa del castissimo Giuseppe, fino all'8 dicembre 2021, sia celebrato uno speciale Anno di San Giuseppe".
Per questa occasione è concessa l'Indulgenza plenaria ai fedeli che reciteranno "qualsivoglia orazione legittimamente approvata o atto di pietà in onore di San Giuseppe, specialmente nelle ricorrenze del 19 marzo e del 1° maggio, nella Festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, nella Domenica di San Giuseppe (secondo la tradizione bizantina), il 19 di ogni mese e ogni mercoledì, giorno dedicato alla memoria del Santo secondo la tradizione latina" .
LA LETTERA APOSTOLICA:
Accanto al decreto di indizione dell'Anno speciale dedicato a San Giuseppe, il Papa ha pubblicato la Lettera apostolica "Patris corde - Con cuore di Padre", in cui come sfondo c'è la pandemia da Covid19 che - scrive Francesco - ci ha fatto comprendere l'importanza delle persone comuni, quelle che, lontane dalla ribalta, esercitano ogni giorno pazienza e infondono speranza, seminando corresponsabilità. Proprio come San Giuseppe, "l'uomo che passa inosservato, l'uomo della presenza quotidiana, discreta e nascosta". Eppure, il suo è "un protagonismo senza pari nella storia della salvezza".
San Giuseppe ha espresso concretamente la sua paternità "nell'aver fatto della sua vita un'oblazione di sé nell'amore posto a servizio del Messia". E per questo suo ruolo di "cerniera che unisce l'Antico e Nuovo Testamento", egli "è sempre stato molto amato dal popolo cristiano" . In lui, "Gesù ha visto la tenerezza di Dio", quella che "ci fa accogliere la nostra debolezza", perché "è attraverso e nonostante la nostra debolezza" che si realizza la maggior parte dei disegni divini.
"Solo la tenerezza ci salverà dall'opera" del Maligno, sottolinea il Pontefice, ed è incontrando la misericordia di Dio soprattutto nel Sacramento della Riconciliazione che possiamo fare "un'esperienza di verità e tenerezza", perché "Dio non ci condanna, ma ci accoglie, ci abbraccia, ci sostiene e ci perdona". Giuseppe è padre anche nell'obbedienza a Dio: con il suo 'fiat' salva Maria e Gesù ed insegna a suo Figlio a "fare la volontà del Padre". Chiamato da Dio a servire la missione di Gesù, egli "coopera al grande mistero della Redenzione ed è veramente ministro di salvezza".
La lettera del Papa evidenzia, poi, "il coraggio creativo" di San Giuseppe, quello che emerge soprattutto nelle difficoltà e che fa nascere nell'uomo risorse inaspettate. "Il carpentiere di Nazaret - spiega il Pontefice- sa trasformare un problema in un'opportunità anteponendo sempre la fiducia nella Provvidenza".
Egli affronta "i problemi concreti" della sua Famiglia, esattamente come fanno tutte le altre famiglie del mondo, in particolare quelle dei migranti. In questo senso, San Giuseppe è "davvero uno speciale patrono" di coloro che, "costretti dalle sventure e dalla fame", devono lasciare la patria a causa di "guerre, odio, persecuzione, miseria". Custode di Gesù e di Maria, Giuseppe "non può non essere custode della Chiesa", della sua maternità e del Corpo di Cristo: ogni bisognoso, povero, sofferente, moribondo, forestiero, carcerato, malato, è "il Bambino" che Giuseppe custodisce e da lui bisogna imparare ad "amare la Chiesa e i poveri".
"Il mondo ha bisogno di padri, rifiuta i padroni, rifiuta cioè chi vuole usare il possesso dell'altro per riempire il proprio vuoto; rifiuta coloro che confondono autorità con autoritarismo, servizio con servilismo, confronto con oppressione, carità con assistenzialismo, forza con distruzione". Nella Lettera Apostolica papa Francesco sottolinea che "ogni vera vocazione nasce dal dono di sé, che è la maturazione del semplice sacrificio. Anche nel sacerdozio e nella vita consacrata viene chiesto questo tipo di maturità".
"La paternità che rinuncia alla tentazione di vivere la vita dei figli - sottolinea ancora il Pontefice - spalanca sempre spazi all'inedito. Ogni figlio porta sempre con sé un mistero, un inedito che può essere rivelato solo con l'aiuto di un padre che rispetta la sua libertà. Un padre consapevole di completare la propria azione educativa e di vivere pienamente la paternità solo quando si è reso 'inutile', quando vede che il figlio diventa autonomo e cammina da solo sui sentieri della vita".
Papa Francesco mette in evidenza la natura di santo della porta accanto, o meglio del quotidiano, di San Giuseppe. Una notazione che egli lega anche all'emergenza Covid, ricordando che si stratta di una "straordinaria figura, tanto vicina alla condizione umana di ciascuno di noi. Tale desiderio è cresciuto durante questi mesi di pandemia, in cui possiamo sperimentare, in mezzo alla crisi che ci sta colpendo, che "le nostre vite sono tessute e sostenute da persone comuni - solitamente dimenticate - che non compaiono nei titoli dei giornali e delle riviste né nelle grandi passerelle dell'ultimo show ma, senza dubbio, stanno scrivendo oggi gli avvenimenti decisivi della nostra storia: medici, infermiere e infermieri, addetti dei supermercati, addetti alle pulizie, badanti, trasportatori, forze dell'ordine, volontari, sacerdoti, religiose e tanti ma tanti altri che hanno compreso che nessuno si salva da solo. Quanta gente esercita ogni giorno pazienza e infonde speranza, avendo cura di non seminare panico ma corresponsabilità. Quanti padri, madri, nonni e nonne, insegnanti mostrano ai nostri bambini, con gesti piccoli e quotidiani, come affrontare e attraversare una crisi riadattando abitudini, alzando gli sguardi e stimolando la preghiera. Quante persone pregano, offrono e intercedono per il bene di tutti".
Tutti possono trovare in San Giuseppe, l'uomo che passa inosservato, l'uomo della presenza quotidiana, discreta e nascosta, un intercessore, un sostegno e una guida nei momenti di difficoltà. San Giuseppe ci ricorda che tutti coloro che stanno apparentemente nascosti o in "seconda linea" hanno un protagonismo senza pari nella storia della salvezza. A tutti loro va una parola di riconoscimento e di gratitudine".
Francesco definisce San Giuseppe "padre amato" (a motivo della grande vocazione popolare nei suoi confronti), padre nella tenerezza" (capace di far posto a Dio anche attraverso le proprie paure e debolezze) e "padre nell'obbedienza" (perché ascolta la voce di Dio che gli si manifesta in sogno attraverso l'angelo).
SAN GIUSEPPE E IL LAVORO
Al tema il Papa dedica un intero paragrafo. "Il lavoro diventa partecipazione all'opera stessa della salvezza, occasione per affrettare l'avvento del Regno, sviluppare le proprie potenzialità e qualità, mettendole al servizio della società e della comunione; il lavoro diventa occasione di realizzazione non solo per sé stessi, ma soprattutto per quel nucleo originario della società che è la famiglia. Una famiglia dove mancasse il lavoro è maggiormente esposta a difficoltà, tensioni, fratture e perfino alla tentazione disperata e disperante del dissolvimento. Come potremmo parlare della dignità umana senza impegnarci perché tutti e ciascuno abbiano la possibilità di un degno sostentamento? La persona che lavora, qualunque sia il suo compito, collabora con Dio stesso, diventa un po' creatore del mondo che ci circonda. La crisi del nostro tempo, che è crisi economica, sociale, culturale e spirituale, può rappresentare per tutti un appello a riscoprire il valore, l'importanza e la necessità del lavoro per dare origine a una nuova "normalità", in cui nessuno sia escluso. Il lavoro di San Giuseppe ci ricorda che Dio stesso fatto uomo non ha disdegnato di lavorare. La perdita del lavoro che colpisce tanti fratelli e sorelle, e che è aumentata negli ultimi tempi a causa della pandemia di Covid-19, dev'essere un richiamo a rivedere le nostre priorità. Imploriamo San Giuseppe lavoratore perché possiamo trovare strade che ci impegnino a dire: nessun giovane, nessuna persona, nessuna famiglia senza lavoro!".
LE CONDIZIONI PER CONSEGUIRE L'INDULGENZA PLENARIA
L'Indulgenza plenaria viene concessa "alle consuete condizioni (confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre) ai fedeli che, con l'animo distaccato da qualsiasi peccato, parteciperanno all'Anno di San Giuseppe".
"Si concede l'Indulgenza plenaria - si legge nel decreto - a quanti mediteranno per almeno 30 minuti la preghiera del Padre Nostro, oppure prenderanno parte a un ritiro spirituale di almeno una giornata che preveda una meditazione su San Giuseppe";
- a "coloro i quali, sull'esempio di San Giuseppe, compiranno un'opera di misericordia corporale o spirituale, potranno ugualmente conseguire il dono dell'Indulgenza plenaria";
- "si concede l'Indulgenza plenaria per la recita del Santo Rosario nelle famiglie e tra fidanzati".
Potrà conseguire l'Indulgenza plenaria
- "chiunque affiderà quotidianamente la propria attività alla protezione di San Giuseppe e ogni fedele che invocherà con preghiere l'intercessione dell'artigiano di Nazareth, affinché chi è in cerca di lavoro possa trovare un'occupazione e il lavoro di tutti sia più dignitoso";
- "ai fedeli che reciteranno le Litanie a San Giuseppe (per la tradizione latina), oppure l'Akathistos a San Giuseppe, per intero o almeno qualche sua parte (per la tradizione bizantina), oppure qualche altra preghiera a San Giuseppe, propria alle altre tradizioni liturgiche, a favore della Chiesa perseguitata ad intra e ad extra e per il sollievo di tutti i cristiani che patiscono ogni forma di persecuzione"
- "ai fedeli che reciteranno qualsivoglia orazione legittimamente approvata o atto di pietà in onore di San Giuseppe, per esempio 'A te, o Beato Giuseppe', specialmente nelle ricorrenze del 19 marzo e del 1° maggio, nella Festa della Santa famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, nella domenica di San Giuseppe (secondo la tradizione bizantina), il 19 di ogni mese e ogni mercoledì, giorno dedicato alla memoria del Santo secondo la tradizione latina".
Nell'attuale contesto di emergenza sanitaria, il dono dell'Indulgenza plenaria "è particolarmente esteso agli anziani, ai malati, agli agonizzanti e a tutti quelli che per legittimi motivi siano impossibilitati ad uscire di casa, i quali con l'animo distaccato da qualsiasi peccato e con l'intenzione di adempiere, non appena possibile, le tre solite condizioni, nella propria casa o là dove l'impedimento li trattiene, reciteranno un atto di pietà in onore di San Giuseppe, conforto dei malati e Patrono della buona morte, offrendo con fiducia a Dio i dolori e i disagi della propria vita".
LA DEVOZIONE DEL PAPA A SAN GIUSEPPE
E' nota la predilezione di papa Francesco per la figura dello sposo di Maria. Durante il viaggio a Manila raccontò della sua abitudine di riporre sotto la statuetta del "Giuseppe dormiente", tenuta nel suo studio a Santa Marta, un foglietto con su scritte le proprie preoccupazioni.
Non solo: in una breve nota a metà della Lettera Patris corde, il Papa ricorda la sua "sfida", rilanciata ogni giorno da 40 anni: dopo la recita delle Lodi segue quella di una vecchia preghiera trovata in un libro di devozioni francese dell'Ottocento. Il destinatario di quella "certa sfida" quotidiana è San Giuseppe perché, dopo avergli affidato tutto, "situazioni gravi e difficoltà", quella vecchia orazione termina così: "Che non si dica che ti abbia invocato invano".


XXXXXXXXXXXX
26/03/2021 , h.19,00.Incontro virtuale su piattaforma tenuto da Don Pasquale Gargione
I personaggi della Passione

Sappiamo che l'intera vita di Gesù è vissuta come tempo di relazione con l'altro. Gesù è un uomo di relazione vera, sincera, profonda, pianamente umana.
E anche durante la passione entra in relazione con l'altro…o altri, in svariati modi, entrano in relazione con lui.
Una relazione umana che assume volti, atteggiamenti, connotati umani.
Sono tanti i personaggi della passione che hanno a che fare con Gesù: autorità civili e militari, ma anche religiose. Costoro mostrano "lo spaccato di una società affaccendata contro Cristo, intrigante e perversa".
Tra questi ricordiamo Pilato, Erode, Anna, Caifa, il Sinedrio, i centurioni.
Poi ci sono gli Apostoli e i discepoli; i protagonisti principali, come sappiamo, sono Pietro e Giuda. C'è Maria.
E infine ci sono personaggi comuni, gente semplice, del popolo: pensiamo a Simone di Cirene, la Veronica, le anonime Figlie di Gerusalemme, le donne coraggiose che vanno al Sepolcro, il buon ladrone, Giuseppe di Arimatea, Nicodemo.
Una umanità variegata che entra in relazione con Cristo nel momento più importante della sua vita, seppur con approcci diversi. "Tutti sono parte della stessa umanità che è chiamata a testimoniare con Cristo o contro Cristo, ritenendolo un malfattore, un impostore, un bestemmiatore, oppure un giusto, colui che, nell'atto più supremo della propria vita, riconcilia l'umanità a Dio.
E ciascuno di questi personaggi porta dentro di se un mondo fatto di convinzioni, pregiudizi, paure, dubbi, rifiuti, accoglienze, coraggio, speranze ecc.
Gesù si relaziona con tutti…e per tutti ha una parola, uno sguardo, un gesto.
Questa è la sua umanità che vuole entrare in relazione con la nostra umanità…una umanità ad intra, intesa come natura umana, e ad extra, intesa come genere umano.
Gesù, la sua vita, la sua passione, la sua morte, la sua risurrezione, interpella tutta l'umanità di ieri e di oggi e, scrive ancora il Gran Maestro, davanti al mistero della Croce tutti rimangono ugualmente giudicati.
Dinanzi a questa morte, a questo mistero, cosi atroce non si può restare indifferenti. Ci viene posta questa domanda: Chi potrà mai esimersi dal confrontarsi con quell'evento?
Perché è un evento che mette a nudo Gesù nelle opere da lui compiute, nella verità che aveva proclamato e nella sofferenza che pativa. Un evento umano che mette a nudo la sua umanità, intesa come piena partecipazione alla nudità umana.
Il paragrafo si conclude cosi: "tutti siamo nudi, peccatori, davanti a Dio! Egli è uno di noi! Eppure, è il totalmente altro!
Tutti noi da allora abbiamo bisogno di essere rivestiti dalla grazia, da una nuova natura, mentre il dramma dell'ingiustizia non è finito".
Ritorniamo allora al tema di questo incontro che invita a guardare, contemplare, meditare i personaggi della passione di Cristo.
Nel 2014 Papa Francesco nell'omelia della domenica delle Palme propose proprio questa riflessione. La voglio condividere con voi anche alla luce di ciò che ci siamo appena detti:
Ci farà bene farci soltanto una domanda: chi sono io? Chi sono io, davanti al mio Signore? Chi sono io, davanti a Gesù che entra in festa in Gerusalemme? Sono capace di esprimere la mia gioia, di lodarlo? O prendo distanza? Chi sono io, davanti a Gesù che soffre?
Abbiamo sentito tanti nomi, tanti nomi. Il gruppo dei dirigenti, alcuni sacerdoti, alcuni farisei, alcuni maestri della legge, che avevano deciso di ucciderlo. Aspettavano l'opportunità di prenderlo. Sono io come uno di loro?
Abbiamo sentito anche un altro nome: Giuda. 30 monete. Sono io come Giuda? Abbiamo sentito altri nomi: i discepoli che non capivano niente, che si addormentavano mentre il Signore soffriva. La mia vita è addormentata?
O sono come i discepoli, che non capivano che cosa fosse tradire Gesù? Come quell'altro discepolo che voleva risolvere tutto con la spada: sono io come loro? Sono io come Giuda, che fa finta di amare e bacia il Maestro per consegnarlo, per tradirlo? Sono io, traditore? Sono io come quei dirigenti che di fretta fanno il tribunale e cercano falsi testimoni: sono io come loro? E quando faccio queste cose, se le faccio, credo che con questo salvo il popolo?
Sono io come Pilato? Quando vedo che la situazione è difficile, mi lavo le mani e non so assumere la mia responsabilità e lascio condannare - o condanno io - le persone?
Sono io come quella folla che non sapeva bene se era in una riunione religiosa, in un giudizio o in un circo, e sceglie Barabba? Per loro è lo stesso: era più divertente, per umiliare Gesù.
Sono io come i soldati che colpiscono il Signore, Gli sputano addosso, lo insultano, si divertono con l'umiliazione del Signore?
Sono io come il Cireneo che tornava dal lavoro, affaticato, ma ha avuto la buona volontà di aiutare il Signore a portare la croce?
Sono io come quelli che passavano davanti alla Croce e si facevano beffe di Gesù: "Era tanto coraggioso! Scenda dalla croce, a noi crederemo in Lui!". Farsi beffe di Gesù…
Sono io come quelle donne coraggiose, e come la Mamma di Gesù, che erano lì, soffrivano in silenzio?
Sono io come Giuseppe, il discepolo nascosto, che porta il corpo di Gesù con amore, per dargli sepoltura?
Sono io come le due Marie che rimangono davanti al Sepolcro piangendo, pregando?
Sono io come quei capi che il giorno seguente sono andati da Pilato per dire: "Guarda che questo diceva che sarebbe risuscitato. Che non venga un altro inganno!", e bloccano la vita, bloccano il sepolcro per difendere la dottrina, perché la vita non venga fuori?
Dov'è il mio cuore? A quale di queste persone io assomiglio? Che questa domanda ci accompagni durante tutta la settimana.







xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Festa dell'IMMACOLATA 2020


Programma Religioso
Dall' 1 Dicembre al 7 Dicembre:
Santa Novena dell'Immacolata alle ore 16,30
8 Dicembre
Solennità dell'Immacolata
Ore 11,00 Santa Messa
Ore 18,00 Santa Messa

Avviso i confratelli che le iscrizioni alla confraternita, causa Covid 19, sono rinviate a Gennaio in data da stabilirsi.
Le iscrizioni dei Soci ( con i panini), per lo stesso motivo , sono rinviate al 19 Marzo ,Festa di San Giuseppe.

Il priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 04/01/2020 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2020: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2019;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2019;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2020;
7. Costituzione gruppi di lavoro( sito,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Varie ed eventuali.

Fornelli, 26-12-2019

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxx

Venerdì 18 ottobre, alle ore 18,30, nella chiesa di San Biagio in Montecorice si terrà la giornata delle missioni con la presenza del Vescovo. Il parroco Don Olgen, delegato per le Missioni, ha invitato le confraternite del Comune a partecipare (senza divisa). Siete tutti invitati ad intervenire ,con mezzi propri. Il priore

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Numeri Vincenti. lotteria Immacolata 2019

Primo premio: Statua B.V. Immacolata, biglietto n. 081;

Secondo Premio: 25 litri di olio, biglietto n. 379;

Terzo premio: Cesto ditta M.Greco, biglietto n.329;

Quarto premio: Cesto Macelleria Malzone, biglietto n. 216.


xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Itinerario di Venerdi Santo 19\04\2019

L'itinerario per la visita agli altari della Reposizione per il prossimo Venerdì Santo sarà il seguente:

Mercato,
Vatolla,
Laureana,
Camella,
Perdifumo,
Case del Conte
Montecorice,
Agnone,
Ortodonico,
Socia(Assunta),
Fornelli.
Raduno alle ore 09,00. Partenza alle ore 9,30.
N.B.:Si raccomanda di essere puntuali.
Il rientro deve avvenire entro le ore 21,30.
Il Priore
Fernando Della Pepa



xxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 9/03/2019 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2019: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2018;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2018;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2018;
7. Costituzione gruppi di lavoro( sito,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Itinerario per il prossimo Venerdì Santo;
10. Varie ed eventuali.

Fornelli, 3-03-2019

Il Priore
Fernando Della Pepa
xxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per venerdì 04/01/2019 alle ore 18,00, nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2019: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2018;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2018;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2018;
7. Costituzione gruppi di lavoro( sito,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Varie ed eventuali.

Fornelli, 27-12-2018
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Partecipazione Alla festa del crocifisso a Vallo
per il 14\09\2018

"Da Don Pasquale Gargione 4\09\2018. Riguardo al raduno delle confraternite in occasione della festa del crocifisso a Vallo della Lucania, il prossimo 14 settembre, vi comunico gli orari: ore 17:30 ritrovo(a piazza Santa Caterina); ore 18 via crucis; ore 19 s. Messa con il vescovo. Basta anche una sola rappresentanza di 5 persone, l'importante è la presenza. La via crucis sarà animata dalle congreghe. Confido in una numerosa partecipazione. Grazie"
La partenza da Fornelli è fissata alle ore 16,30. Date al più presto adesione. Il priore.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per mercoledì 22/08/2018 alle ore 19,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Partecipazione alla manifestazione culturale a Novi Velia;
3. Partecipazione alla processione dell'esaltazione della Santa Croce a Vallo;
4. Varie ed eventuali.

Fornelli, 16-08-2018

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

San Pietro Apostolo
Fornelli, 29-06-2018
ESTRAZIONE DEL 30 Giugno 2018

1° Estratto ( Vince Quadro su tela di San Pietro)
Biglietto N° 0565

2° Estratto ( Vince Televisore 49" Samsung )
Biglietto N° 1106

3° Estratto (Vince Buono Carburante € 300,00 presso Marvin Petroli Agnone Cilento
Biglietto N° 0202

4° Estratto (Vince Telefono cellulare Huawei nova Young)
Biglietto N° 0528

5° Estratto (Vince Buono di € 100,00 presso caffè letterario Celso)
Biglietto N° 601

Il Comitato Festa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Adunata dei confratelli per la Processione del Corpus Domini.

La confraternita "B.V. Immacolata Concezione" di Fornelli è convocata per Domenica 3 giugno 2018 alle ore 9,30 nella chiesa di S. Pietro Apostolo in Fornelli per partecipare, in divisa, alla Processione del Corpus Domini prevista per le ore 10.00.
Fornelli, 27-05-2018.

Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Itinerario di Venerdi Santo 30\03\2018

L'itinerario per la visita agli altari della Reposizione per il prossimo Venerdì Santo sarà il seguente:
San Teodoro,
Serramezzana,
Celso,
Pollica,
Cannicchio,
Acciaroli,
Montecorice,
Agnone,
Ortodonico,
Socia,
Fornelli.
Raduno alle ore 09,00. Partenza ore 9,30
N.B.:Si raccomanda di essere puntuali.
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxx

Le prove di canto si terranno tutti i mercoledì alle ore 19,00 nella chiesa di San Pietro a Fornelli. Il maestro di canto Santoro Simone.
Il priore
Fernando Della Pepa
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 10/02/2018 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Insediamento nuovo governo: presa d'atto;
3. Approvazione programma annuale;
4. Approvazione bilancio di previsione 2018;
5. Costituzione gruppi di lavoro( sito,statuto e regolamento,maestri di canto);
6. Calendario prove di canto;
7. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
8. Nomina assistente alla croce;
9. Itinerario per il prossimo Venerdì Santo;
10. Varie ed eventuali.

Fornelli, 3-02-2018

Il Priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

VERBALE del 3\01\2018
(Elezione del Governo della confraternita)

Il giorno 3 gennaio dell'anno 2018, alle ore 18,30, nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, si è riunita, in Assemblea Generale Ordinaria, la Confraternita della "B.V. Immacolata Concezione" per eleggere il Governo della confraternita per il triennio 2018-2020.
Presiede l'assemblea Don Massimo Volpe delegato dall'Ordinario Diocesano e verbalizza il segretario Alberto Landulfo.
Sono presenti i seguenti confratelli: Amoresano Giuseppe, Bruno Antonio fu Raff., Bruno Antonio fu Vinc., Bruno Raffaele fu Vinc., Della Pepa Fernando, Gallo Gianfranco, Lamanna Gerardo, Landulfo Alberto, Landulfo Carlo, Landulfo Giuseppe di Car., Landulfo Giuseppe di Alb., Lembo Antonio, Lembo Francesco, Mazzarella Gerardo, Santoro Simone.
Si costituisce il seggio elettorale composto dal presidente Fernando Della Pepa, il segretario Landulfo Alberto e da due scrutatori Amoresano e Mazzarella ,scelti dall'assemblea.
Prima che il seggio elettorale prepari l'occorrente per la votazione, prende la parola il priore che informa l'assemblea dell'indisponibilità a ricoprire qualsiasi carica perché nelle necessità non c'è stata la partecipazione dei confratelli.
L'assemblea, considerato l'esiguo numero dei partecipanti, dopo ampia e pacata discussione nella quale si evince che i presenti sono disponibili, rendendone partecipi anche gli assenti, ad una maggiore presenza e collaborazione, delibera all'unanimità di confermare tutto il precedente governo.
Pertanto il Governo della confraternita è così composto:
Priore: Della Pepa Fernando;
Vice priore: Lamanna Gerardo;
Assistente: Amoresano Giuseppe;
Cassiere: Lembo Francesco;
Segrtetario: Landulfo Alberto;
Cerimonieri: Mazzarella Floriano, Mazzarella Gerardo, Mazzarella Vincenzo e Russo Francesco.
Il presente verbale, sottoscritto dal priore e dal segretario, verrà consegnato dal priore, per "brevi manu", a Don pasquale Gargione, delegato alle confraternite.

Fornelli,03\01\2018



Il segretario
Alberto Landulfo
Il priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxx
L'Assemblea generale ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per mercoledì 03/01/2018 alle ore 18,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco degli iscritti per l'anno 2018: presa d'atto;
3. Lettura ed approvazione del bilancio 2017;
4. Elezione del Governo;
5. Vari ed eventuali.
Si ricorda che, relativamente all'elezione del governo, hanno diritto al voto tutti i confratelli che abbiano compiuto il 16° anno di età, siano iscritti almeno da un anno e siano in regola con le altre norme dello statuto (art.9).


Fornelli, 26-12-2017
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxx

Oggetto: Raduno per la processione dell'Immacolata.

La Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per Venerdì, 8/12/2017 alle ore 17,00, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per la processione della festa dell'Immacolata.
Ricordo ai confratelli che dall'8\12 al 25\12\2017 si rinnova l'iscrizione alla confraternita. Anche quest'anno è di €.5,00.I fuori sede, impossibilitati ad essere presenti, potranno incaricare un familiare o comunicare al priore l'adesione che poi formalizzeranno il prima possibile.

Fornelli,3\12\2017

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

""Alle Confraternite della Diocesi di Vallo della Lucania
Carissimi, ho il piacere di invitarvi, anche quest'anno, alla festa del Crocifisso a Vallo della Lucania il prossimo 14 settembre, come momento comunitario di inizio dell'anno pastorale 2017/18.
Questo il programma:
14 settembre, ore 18:00 Solenne Via Crucis per le strade adiancenti la Cattedrale e S. Messa in p.zza S. Caterina, presieduta dal nostro Vescovo.
Confido nella partecipazione di almeno una rappresentanza di ogni confraternita, anche di quelle che purtroppo ancora non riescono ad aprirsi allo spirito diocesano restando chiuse nel proprio "recinto". Queste occasioni ci aiutano a conoscerci, a confrontarci e soprattutto a sentirsi parte di un unico cammino, quello della chiesa, di cui facciamo tutti parte come battezzati. Vi aspetto
Don Pasquale Gargione.""

Tutti coloro che vorranno partecipare sono invitati a comunicarlo al priore.La partenza con mezzi propri,da Fornelli, è prevista per le ore 16,50
xxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 26/08/2017 alle ore 19,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Acquisto cingoli;
3. Varie ed eventuali.

Fornelli, 19-08-2017

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Oggetto: Adunata dei confratelli per la Processione del Corpus Domini.

La confraternita "B.V. Immacolata Concezione" di Fornelli è convocata per Domenica 18 giugno 2017 alle ore 18,30 nella chiesa di S. Pietro Apostolo in Fornelli per partecipare, in divisa, alla Processione del Corpus Domini prevista per le ore 19.00.
Fornelli, 11-06-2017

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Itinerario di Venerdi Santo 14\04\2017

L'itinerario per la visita agli altari della Reposizione per il prossimo Venerdì Santo sarà il seguente:
San Marco di Castellabate(h:11,00),
Camella,
Perdifumo,
Santa Lucia,
Valle,
Omignano,
Sessa,
Socia,
Ortodonico,
Agnone,
Montecorice,
Fornelli.
Raduno alle ore 09,00. Partenza alle ore 10,00.
N.B.:Si raccomanda di essere puntuali.
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Tutti i Confratelli sono convocati per venerdì 14\04\2017, alle ore 9,00 nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per partecipare, in divisa, alla Visita degli altari della Reposizione. La partenza, in pulman, è fissata tassativamente alle ore 10,00. Solo i casi estremi potranno servirsi dei propri mezzi. Saranno visitati, come stabilito nell'assemblea di marzo, i seguenti Altari: San Marco di Castellabate(h.11,00), Camella, Perdifumo, Sessa, Santa Lucia,Valle,San Mango,Stella,Socia,Ortodonico,Agnone,Montecorice,Fornelli.
Ricordo inoltre che la Confraternita Maria SS. del Rosario di Ortodonico ha organizzato per giorno 18 aprile ,alle ore 17,30,nella chiesa parrocchiale del SS.Salvatore di Socia "Giornata del ringraziamento delle confraternite del comune di Montecorice".
Il programma prevede:
ore 17,30 Ritrovo dei confratelli in divisa e canti tradizionali;
ore 18,00 benedizione e breve omelia del parroco;
ore 18,15chiusura con canti tradizionali e buffet di saluto.
Invito vivamente tutti i confratelli e in modo particolare i cantori a partecipare.
Il priore Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Da Don Pasquale Gargione: "Avviso per le confraternite del MONTE STELLA: 28/03 ore 18:30 presso il convento di san Francesco in San Martino c.to vi sarà una liturgia penitenziale presieduta dal vescovo. Ci si potrà confessare. E' una bella occasione per ritrovarsi insieme e condividere un momento di preghiera. Spero accolgano l'invito quelle confraternite che abitualmente disertano gli incontri. Basta anche una sola rappresentanza senza divisa. Vi ringrazio".

Per chi è intenzionato a partecipare ,la partenza con mezzi propri, è prevista da piazza San Pietro alle ore 18,00.
Il priore
Fernando Della Pepa


xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per sabato 04/03/2017 alle ore 19,00, nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Itinerario del prossimo Venerdì Santo;
3. Prove di canto;
4. Varie ed eventuali.


Fornelli, 25-02-2017

Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxx
Beata Vergine Immacolata Concezione
Fornelli, 08-12-2016
Lotteria
1° Numero Estratto
4 2 1
Vince: Statua della B. V. Immacolata.

2° Numero Estratto
3 4 8
Vince: Smartphone NGM Dynamic E450

3° Numero Estratto
4 8 2
Vince: Cesto prodotti tipice offerto dalla Macelleria Malzone Amedeo Agnone

4° Numero Estratto
5 3 6
Vince: Cesto Prodotti tipici offerto dalla Ditta M. Greco Fornelli

5° Numero Estratto
4 0 7
Vince: Bilancia pesa persona offerta da materiali edili Funicello Alberto Assunta


xxxxx

Oggetto: Convocazione Assemblea Generale Ordinaria.

L'Assemblea Generale Ordinaria degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per martedì 03/01/2017 alle ore 18,00, nella chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere e deliberare sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Elenco confratelli iscritti per l'anno 2017: presa d'atto;
3. Relazione del priore sul programma anno 2016;
4. Approvazione bilancio consuntivo 2016;
5. Approvazione programma annuale;
6. Approvazione bilancio di previsione 2017;
7. Costituzione gruppi di lavoro( sito,statuto e regolamento,maestri di canto);
8. Accompagnamento defunti: provvedimenti;
9. Varie ed eventuali.

Fornelli, 24-12-2016
Il Priore
Fernando Della Pepa

xxxxx
Oggetto: Raduno per la processione dell'Immacolata.

La Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per Giovedì, 8/12/2016 alle ore 17,30, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per la processione della festa dell'Immacolata.
Ricordo ai confratelli che dall'8\12 al 25\12\2016 si rinnova l'iscrizione alla confraternita.I fuori sede, impossibilitati ad essere presenti, potranno incaricare un familiare o comunicare allo scrivente l'adesione che poi formalizzeranno il prima possibile.

Fornelli,1\12\2016

Il priore
Fernando Della Pepa


xxxxx
Oggetto: Convocazione Assemblea ordinaria.

L'Assemblea degli iscritti alla Confraternita "Beata Vergine Immacolata Concezione" è convocata per Domenica 6/11/2016 alle ore 19,00, presso la chiesa di San Pietro Apostolo in Fornelli, per discutere sui seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:
1. Lettura e approvazione verbale precedente seduta;
2. Festa dell'Immacolata:provvedimenti;
3. Varie ed eventuali.

Fornelli,1\11\2016

Il priore
Fernando Della Pepa



xxxxxxxxxxxxxx
OGGETTO:Giubileo diocesano delle confraternite

"Lunedì 31 ottobre ore 15,00 raduno in divisa presso la Chiesa del Seminario. Seguirà processione in cattedrale e passaggio Porta Santa.
Ore 16 catechesi:"Misericordia e confraternite".
Subito dopo Santa Messa."

Raduno a San Pietro ore 13,45 per ritiro divisa e partenza per Vallo alle ore 14,00 con mezzi propri.

Fornelli,19\10\2016

Il priore
Fernando Della Pepa

xxxxxxxxxxxxxx

Itinerario di Venerdi Santo 25\03\2016

L'itinerario

Home Page | NEWS | La storia | Link | Lo Statuto | Gli Iscritti | Organigramma | ARCHIVIO | ARCHIVIO 2 | Album foto | I canti | Area riservata | CONTATTI | Pagina 34 | Lotteria | Mappa del sito

"Oggi è "xxxxxxxxxxx "Aggiornato il 15 giu 2024"da Fernando xxxxxxxxxxxxx "Sono le ore ".

Torna ai contenuti | Torna al menu